La residenza marchionale

In alternativa al castello che domina il borgo, i marchesi Del Carretto avevano una residenza all'interno del borgo, che fu sede di un importante incontro storico tra il regno di Francia, Genova e i marchesi, nel 1459. Benchè sia un edificio tardo-medievale, oggigiorno ha più l'aspetto di un palazzo ottocentesco, per via di una ricostruzione avvenuta nella seconda metà del XIX secolo. Interessante il bassorilievo in ardesia risalente al XV o XVI secolo e il ciclo di affreschi che si trova al suo interno.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Vi preghiamo di leggere la ns. documentazione * Cookies *.

Accetto i cookies da questo sito / I accept cookies from this site